|  
Da Stress a Benessere

Lo stress è una costante nella vita di ognuno di noi, a lavoro così come a casa. L’essere umano, abituato da sempre ad affrontare cambiamenti molto meno repentini, fatica ad adattarsi a quanto richiesto dai tempi, così come spazi di vita sempre più ristretti sono in conflitto con la percezione del proprio territorio che l’animale che è in noi ha ancora. Al giorno d’oggi la situazione si è fatta ancora più critica a causa di una crisi economica che non solo impone cambiamenti ancora più repentini a tutti i livelli, ma mette in discussione la sicurezza delle persone e lo stile di vita che hanno tenuto fino a questo momento, aumentandone ulteriormente lo stress.

Già dall’ottobre 2004 l’Unione Europea ha cominciato a porre attenzione al problema dello “stress lavoro-correlato” con un accordo poi ripreso dalla nostra normativa nazionale nel 2008 e nel 2010. Valutare le possibili cause di stress sul lavoro ed adottare le debite contromisure qualora si superino determinate soglie è un obbligo di legge, ma non solo questo: mantenere lo stress a livelli accettabili e utilizzarlo come spinta al successo invece che lasciarsene schiacciare, in accordo con gli obblighi di legge sulla prevenzione dello stress sui posti di lavoro - che è poi lo scopo di questo percorso -, rappresenta anche la chiave di volta per portare benefici notevoli all’azienda, non solo alle persone. Un lavoratore il cui grado di stress è basso, infatti, si ammala meno, fa meno assenze e diminuisce il proprio rischio di infortunio, produce di più e immette benessere nel suo spazio lavorativo, migliorando il clima organizzativo dell’azienda.

Questo percorso formativo è stato pensato con una sezione rivolta a tutti i lavoratori - in particolare a quelli del settore terziario - perché lo stress è prodotto da una serie di concause che, in un mix diverso e con modalità diverse, riguardano ognuno di noi, indipendentemente dal ruolo e dalle responsabilità che gestiamo sul lavoro. Il corso illustrerà la natura dello stress, la normativa ed i metodi per affrontarlo. Poi, in base alle varie cause di stress, al tipo di ambiente in cui si opera ed alla personalità del singolo, il corso consiglia e descrive diverse tecniche, attività e atteggiamenti che potranno aiutare, nelle varie situazioni di vita e di lavoro, a ridurre lo stress.

A questo si aggiunge una seconda sezione specifica per i manager e gli imprenditori e più in generale per quanti hanno la responsabilità della gestione di gruppi di persone: sono coloro che non solo sperimentano lo stress in prima persona quanto e più di tutti - e quindi potranno trarre diretto vantaggio dal seguire anche loro il corso di base - ma che hanno anche la possibilità di attuare scelte capaci di incidere sul benessere dell’intera struttura (nel bene o nel male) e di adottare strategie e strumenti per stimolare la motivazione ed il miglioramento delle persone, degli ambienti, dei processi e delle condizioni di lavoro in generale.

La gestione dello stress e la ricerca del benessere vanno infatti considerati come strumenti manageriali a tutti gli effetti, perché componenti ineludibili della gestione delle Risorse Umane (intese come Persone). Spesso lo stress e il benessere, o meglio la sua mancanza, vengono sottostimati: la nostra proposta vuole superare l’angusta visione legislativa, per cui lo stress è visto solo dal punto di vista medico-infortunistico, per connetterlo al benessere e alla motivazione. In ogni ufficio o spazio di lavoro, se il "capo" riesce a incidere sul clima in positivo, aumenta la motivazione e implementa il benessere e la produttività.

I contenuti presentati nel corso comprendono:

  1. un percorso valido per tutti, per comprendere le dinamiche dello stress sul lavoro e nella vita privata ed imparare a contenerlo:
    • Cos’è lo stress e quali fattori lo causano
    • Connessione tra stress e lavoro
    • Quali sono i suoi effetti sulla persona e sull’azienda
    • Metodi adottabili personalmente per ridurre lo stress e resistervi meglio
  2. Indicazioni ai manager ed agli imprenditori su come ridurre i fattori di stress nella struttura in cui operano e su come far utilizzare al meglio il percorso ai propri collaboratori:
    • I costi dello stress per l’azienda
    • Normativa di riferimento ed obblighi di legge
    • Migliorare l’ambiente di lavoro
    • Sostenere e potenziare i collaboratori
    • Misure aziendali per contenere lo stress ed aumentare il benessere

Il tutto espresso sia con testi esaurienti che con filmati e animazioni capaci di esporre chiaramente quanto c’è da sapere sullo stress e su come affrontarlo, mappe che consentono di chiarire le idee e memorizzare meglio i concetti chiave, box con curiosità e consigli rapidi per migliorare da subito, proposte di esercizi fisici e mentali che aumenteranno il benessere personale, test per determinare il livello e le cause del proprio stress , nonché i metodi migliori con cui affrontarlo.