|  
Laboratorio di Relazione con il Cliente

I grandi colossi dell’e-commerce hanno indotto milioni di persone a effettuare i propri acquisti direttamente da casa con un comodo click. Eppure in un mondo sempre più globalizzato e in continuo cambiamento c’è chi non vuole rassegnarsi all’idea di vedere scomparire i tantissimi punti vendita al dettaglio, i negozi e gli esercizi di vario genere. Per questa ragione il ruolo degli operatori commerciali, che non è solo quello di “esecutore di mansioni”, diventa oggi di grande importanza. Essi devono rivalutare la propria funzione e il valore che la loro figura ricopre all’interno dell’azienda e per far questo si deve procedere verso uno sviluppo delle competenze che passa inevitabilmente da un miglioramento psicologico, esistenziale ed esperienziale. La competitività sul mercato, quindi, si mantiene alta solo con il coinvolgimento dei clienti in un rapporto umano cui è necessario approcciarsi con grande serietà. Occorre tenere presente, inoltre, che ogni cliente è diverso dall’altro, per gusti, interessi, carattere, umore. Tutti questi fattori non possono influenzare negativamente l’attività di chi si trova a servirlo. Anzi, ricevendo determinati feedback, l’operatore deve essere in grado di adeguarsi al suo interlocutore, perché l’obiettivo principale resta sempre quello di soddisfare le sue richieste. Per queste ragioni crediamo che nessuno shop virtuale potrà mai sostituire il valore del rapporto umano, alle volte anche di amicizia, che viene a crearsi fra l’operatore e il cliente. Nello svolgere questa professione, però, occorre prepararsi seriamente e ridurre al minimo l’improvvisazione. Da qui nasce l’idea di questo percorso.